Edizione n.32 di mercoledì 16 agosto 2017

Musica

Sessa (Canton Ticino), concerti sull'organo Mascioni

Nella chiesa di San Martino a Sessa, sabato 15 giugno, alle 20,30 gli Amici dell'organo di Sessa Monteggio (Canton Ticino) propongono la serata "Concerti d'organo". Si esibiranno Duilio Galfetti, violino e mandolino, e Gianluca Capuano, organo.
L'organo di Sessa è stato costruito nel 1930 e è stato donato dall'allora sindaco Giovanni Rossi. «La prepositurale di Sessa condivide con la chiesa di Vacallo la caratteristica di possedere un organo costruito a trasmissione pneumatica, successivamente trasformato secondo trasmissione elettrica – spiega la presentazione della serata -. Data di nascita dell'organo pneumatico, 1931. Data di rinascita come organo elettrico, 1985».
La delicata operazione di restauro si deve ad organari attivi dal 1829, la fabbrica Mascioni di Cuvio (Varese), ora con sede ad Azzio. 

Arona, Leggiuno e Laveno, ultime tappe del Festival LagoMaggioreMusica

Alla ribalta giovani talenti internazionali
Galatea_Quartet_photo_MolinaVisuals-5 piccola
Samuele Telari

Sarà Cerro di Laveno Mombello (Varese) l’ultima tappa del Festival LagoMaggioreMusica. La rassegna musicale, da vent’anni organizzata da Gioventù Musicale d’Italia, è iniziata il 25 luglio e concluderà sabato 30 agosto a Palazzo Perabò il suo tour tra monumenti e luoghi d’arte di Belgirate, Laveno, Arona, Leggiuno e Lesa.
Protagonisti degli ultimi appuntamenti altri giovani vincitori dei più importanti concorsi musicali mondiali. Sono l’ensemble d’archi Galatea Quartet e il fisarmonicista Samuele Telari, impegnati, l’uno, ad Arona e Laveno, l’altro a Leggiuno (Varese). Questi i cartelloni dei tre concerti.
*Il Galatea Quartet si esibirà, giovedì 28 agosto (ore 21), a Casa Usellini di Arona (No) e, sabato 30 agosto (ore 21), a Palazzo Perabò di Cerro di Laveno. Il quartetto, composto da Yuka Tsuboi, violino, Sarah Kilchenmann, violino, Hugo Bollschweiler, viola, e Julien Kilchenmann, violoncello, trae ispirazione musicale da un repertorio molto vasto e diversificato, da Haydn ai Pink Floyd, in un continuo lavoro di ricerca e anche di scoperta, certamente rischioso ma frutto di grande curiosità.
*Samuele Telari, fisarmonica classica e bayan, suonerà venerdì 29 agosto (ore 20.30) all’Eremo di Santa Caterina del Sasso di Leggiuno (Va). Giovanissimo vincitore nel 2013 delle Audizioni Nazionali della Gioventù Musicale d’Italia, è anche neo vincitore del primo premio nella categoria concertisti al concorso Città di Castelfidardo.
Biglietti: intero euro 14; ridotto (over 65, under 25) euro 12; gruppi (minimo 10 persone) euro 8. Ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 14 anni.
Per informazioni e prenotazioni: Festival LagoMaggioreMusica (cell. 333 3589577). 

Musica Cittadina, concerto estivo

Musica Cittadina, concerto estivo

A Luino, venerdì 17 luglio (ore 21), la Musica Cittadina, in collaborazione con la Nova Coop, organizza sulla terrazza del supermercato (via Ghiringhelli/via B.Luini) il tradizionale concerto bandistico di mezza estate. Dirigerà il maestro Fabrizio Rocca. In programma brani di repertorio classico per banda con "medley" di grandi successi della musica leggera e jazz.
Accesso gratuito; disponibile l'ampio parcheggio coperto del supermercato sottostante.

Ferragosto con band e musicisti locali

piazza Libertà

Piazza Libertà a tutta musica nelle serate del Ferragosto luinese (a partire dalle ore 21). Si comincerà mercoledì 13 agosto con le band emergenti, giovedì 14 si esibiranno la band Doctor G di Mario Gambato e Alessandro Centofanti, venerdì 15 sarà la volta dei musicisti del territorio. I tre appuntamenti sono organizzati dalla Pro Loco. 

Musica Cittadina, estrazione premi sottoscrizione

La Musica Cittadina "M.tro P.Bertani" di Luino augura buone feste a sostenitori e simpatizzanti e comunica i numeri estratti della sottoscrizione quote sociali del 2013. Questo l'elenco con i premi: 1) 3429 (orologio); 2) 3870 (scopa elettr.); 3) 1425 (girocollo bliss); 4) 1921 (forno microonde); 5) 1378 (set asciugamani); 6) 3895 (stiromatic); 7) 3181 (frullatore); 8) 3508 (tostapane).
Per il ritiro dei premi, rivolgersi al segretario Spezzatti (0332-535538) o al presidente Todeschini (338-6033678).

“Il lago Cromatico”, da giugno a settembre lungo il Verbano

Presentazione in maggio alla Fondazione comunitaria del Varesotto

Terza edizione del festival “Il lago cromatico”, organizzato dall’Associazione Musica Libera, lungo la bassa costa lombarda del lago Maggiore. Quest'anno partecipano Angera, Ispra, Laveno Mombello, Leggiuno, Monvalle, Ranco, Taino e Travedona Monate, il Comitato Culturale di JRC di Ispra, musei, associazioni locali, operatori turistici e commerciali. L’iniziativa, da giugno a settembre, è patrocinata da Regione Lombardia, Provincia di Varese, Camera di Commercio, Fondazione Comunitaria Onlus del Varesotto e vede la collaborazione della Navigazione del Lago Maggiore.
Diciassette gli eventi in cartellone. Vi partecipano musicisti di fama internazionale e nuove proposte. Spazio anche alla musica di tradizione popolare e ai musicisti amatoriali. Tra i nomi di spicco Stefan Milenkovich, uno dei maggiori violinisti nello scenario musicale mondiale (2 agosto – Eremo di Santa Caterina); il jazzista Riccardo Zegna con la sua orchestra (27 agosto – Monate); Eyal Lerner, flauto dolce (15 luglio – Angera); i Chicago Stompers (9 agosto – Ranco).
La manifestazione in occasione di ogni concerto proporrà attività quali mostre, degustazioni con prodotti tipici della zona, gite in bicicletta e visite guidate. Programma completo sul sito www.illagocromatico.com 

Concerto dell’Orchestra mandolinistica di Lugano

A Luino, sabato 23 agosto (ore 21), ritornerà l’appuntamento estivo con l’Orchestra mandolinistica di Lugano, diretta, fin dalla fondazione, da Mauro Pacchin.
La Corte Baratelli (via XV Agosto) o, in caso di pioggia, l'atrio della stazione ferroviaria accoglierà il concerto organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Pro Loco e associazione Musica in libertà. Come sempre, lo spettacolo coinvolgerà anche il pubblico. Tutti riceveranno i testi del repertorio e potranno accompagnare la musica con il canto.
L'Orchestra mandolinistica di Lugano, denominata Gruppo mandolinistico di Lugano dalla fondazione nel 1990 fino al 2000 si compone, al momento di venticinque musicisti. Le sezioni sono mandolini primi, mandolini secondi, mandole, mandoloncelli, chitarre, chitarra basso, basso acustico e contrabbasso a plettro. 

"Women in Blues" al Festival di Ameno

“Women in Blues, foto AmenoBlues

Si svolge ogni anno tra giugno e luglio nel borgo novarese di Ameno, sulle colline che circondano il lago d’Orta, e nel 2016 raggiunge la dodicesima edizione. È il Festival Amenoblues, che, avviato nel 2005, ha oggi acquisito prestigio nazionale e internazionale. Con la direzione artistica di Roberto Neri, è volto alla ricerca di elevata qualità e concerti frutto di accurata selezione. Nel contempo non trascura l'opportunità di mantenere il costo d’ingresso ad un livello accessibile.
Dal 2011 Amenoblues è diventato membro dell’European Blues Union e nel 2012 ha organizzato la finale dell’Italian Blues Challenge che seleziona la formazione italiana partecipante all’evento europeo.
Anche l’edizione 2016 si presenta intensa, con eventi originali e alcune peculiarità.
L'apertura è avvenuta il 19 giugno al Parco Neogotico con una large band: il duo Reverend and the Lady (Mauro Ferrarese, chitarre e voce, e Alessandra Cecala, contrabbasso e voce), in formazione allargata con Paolo Degiuli alla cornetta, Federico Patarnello alla batteria, Joe Chiericati al pianoforte e un ospite speciale, Marco Pandolfi all’armonica.

Il nuovo progetto “Women in Blues“ porterà sul palco nelle serate del 24 e 25 giugno quattro formazioni in cui le donne sono protagoniste. In scena la chitarrista Eliana Cargnelutti, Linda Valori una soul woman dall'approccio afroamericano, Betta Blues Society con una vocalist e infine il trio vocale internazionale delle Blue Sisters con Layla Zoe, Ina Forsman, Emilia Sisco, tre soliste eccezionalmente insieme (unica data italiana).
La sera dell’8 luglio si svolgerà uno dei concerti più prestigiosi di Amenoblues. Con la sua band americana si esibirà Lucky Peterson, ottimo chitarrista, cantante e fantastico hammondista.
Dopo il successo del 2015 tornerà “The Night of the Guitars” con nuovi protagonisti in scena la sera del 9 luglio: Maurizio “Gnola” Glielmo, leader dell’omonima blues band, Paolo Bonfanti (titolare di una carriera ultraventennale, da solista fino ad oggi ha prodotto 11 album e ha collaborato con svariati artisti nazionali e internazionali), e la novità in esclusiva del chitarrista russo Vladimir Demyanov, componente dei Blues Doctors.  
Il festival si concluderà il 10 luglio con il concerto – organizzato in collaborazione con Un Paese a Sei Corde - di Doug MacLeod, cantante country blues, compositore e chitarrista, vincitore del titolo “Acoustic Artist of the Year” ai Blues Music Awards 2016.

Con l’edizione 2016 Amenoblues ha iniziato anche una campagna di avvicinamento delle giovani generazioni con diverse iniziative. La prima è stata il lancio del concorso Paint It Blues! per il disegno della locandina 2016 divulgato anche nelle scuole della zona a indirizzo artistico e cui hanno partecipato moltissimi studenti. A conclusione del concorso, che ha visto piazzarsi al secondo e terzo posto gli studenti dell’ITI Leonardo da Vinci di Borgomanero guidati dal docente Matteo Agarla, il direttore artistico Roberto Neri ha visitato la scuola e incontrato i ragazzi. La seconda è una promozione sulle tariffe dei biglietti del festival,  in corso di divulgazione in tutte le scuole superiori della zona. Programma completo e aggiornamenti: www.amenoblues.it 

Armonie sul lago Maggiore, otto concerti tra l’incanto delle isole

I Castelli di Cannero

A Stresa, nella chiesa di San Vittore nell’Isola Bella, domenica 7 ottobre (ore 15) il Laboratorio di musica d'insieme della Scuola "Vallotti" di Vercelli aprirà la rassegna di concerti Insulae Harmonicae, nata nel 2010 su progetto dell’Associazione culturale ‘Magazzeno Storico Verbanese’. Suoneranno Elena Olga Groppo ed Enrico Groppo. violini; Simone Libralon, viola; Anna Sofia Groppo, violoncello; Stefano Martinelli, clarinetto.
A due celebri capolavori di Haydn e Mozart il concerto affiancherà due lavori quasi inediti e pressoché sconosciuti. Il primo è una rara edizione a stampa conservata nella biblioteca della Scuola “Vallotti”, il Quartetto di Cesare Pugni (1802-1870), violinista milanese e compositore soprattutto di balletti. Il secondo invece è una stampa conservata nel Conservatorio di Milano: il Trio di Antonio Bartolomeo Bruni (1757-1821), violinista di Cuneo ma di formazione novarese e poi torinese, che visse e lavorò a Parigi anche come compositore.
«Già dal 2004 – ricorda Alessandro Pisoni, segretario del ‘Magazzeno Storico Verbanese’ – l’associazione organizzava sporadicamente concerti di musica classica e in particolare di musica antica e rara (barocca e rinascimentale) nelle chiese del territorio in cui il sodalizio culturale agisce. Il progetto Insulae Harmonicae sviluppa quelle iniziative in modo più organico, in un cartellone invernale che sconta i rischi connessi del fattore ‘meteo’ ma che ha dalla sua il fatto di essere un ‘unicum’ vivificante dell’offerta culturale nel Golfo Borromeo e dintorni in una stagione in cui i luoghi sono quasi totalmente dimenticati, perfino dagli stessi verbanesi».
Calendario degli altri concerti:
*13 ottobre (ore 21), sala polifunzionale "Pietro Carmine", Cannero Riviera, Serata benefica pro Fondazione Holmann di Cannero. Recital di Umberto Zanarelli-Enrico Beruschi voce recitante;
*21 ottobre (ore 15), Chiesa di San Vittore, Isola Pescatori, Stresa. Musica Celeste con I solisti delle Isole e Annamaria Calciolari soprano;
*28 ottobre (ore 15), Chiesa dei Ss. Giuseppe e Biagio, Carciano. La Musica è vita: Orchestra del Corso Musicale dell'Istituto Comprensivo di Stresa "C. Rebora" in concerto. Recital con musiche di Vivaldi, Corelli, Haendel.
*4 novembre (ore 15), Chiesa della Ss. Trinità, Brisino, Stresa. Festeggiamenti per san Carlo Borromeo. Duo "Il Festeggio Armonico” Claudio Frigerio, violoncello barocco, e Franz Silvestri, claviorgano.
*10 novembre (ore 21), Hotel "Il Chiostro", Verbania Intra. Concerto dell'Ensemble da Camera "Sammartini";
*18 novembre (ore 15), Chiesa di Sant'Albino di Magognino, Stresa. Ensemble "Estro Armonico";
*8 dicembre (ore 21), Hotel "Il Chiostro", Verbania Intra. Pregar Cantando: I Solisti delle Isole e Annamaria Calciolari soprano.

Badia di Ganna, conferenza e concerto

Badia Ganna, foto ente Provincia Varese

Alla Badia San Gemolo di Ganna, domenica 1 maggio (ore 10.30), appuntamento della Rassegna ”Musica, parole e suggestioni visive 2016”. Conferenza di Laura Bertoni su “Strade, pellegrini e ospitalità benedettina”. Seguirà (ore 11.15) il concerto “Mozart, il grande viaggiatore della storia della musica” con il mezzosoprano Adriana Grekova, accompagnata al pianoforte da Todor Petrov.

Condividi contenuti