Edizione n.24 di mercoledì 17 luglio 2019

Caldé, raduno dei Pitagora in erba

Oltre 200 piccoli e grandi geni della matematica in gara con problemi matematici e sudoku – Al festival parteciperà anche la Nazionale Italiana di giochi matematici
Dalla locandina

Nel golfo di Caldè di Castelveccana (Varese), sul lago Maggiore, più di 200 piccoli e grandi geni della matematica provenienti da tutta Italia e dalla Svizzera daranno vita, dal 26 al 28 luglio 2017, al ventitreesimo Festival di cultura e giochi matematici e alla seconda edizione del Campionato italiano di Sudoku riservato alla categoria Under 18.
Insieme a loro ci saranno anche i 24 ragazzi della Nazionale Italiana di giochi matematici, che sulle sponde del Verbano si alleneranno in vista della finale internazionale in programma a Parigi a fine agosto. I 24 azzurri hanno già superato le fasi precedenti organizzate dall’Università Bocconi, partner nell’organizzazione dell’appuntamento di Caldè.
Nel weekend, poi, il panorama dei giochi si amplierà ancora di più. In programma gare e tornei aperti a ragazzi delle scuole medie e superiori, studenti universitari, pubblico e professionisti, ma anche conferenze di Giorgio Dendi, Massimo Temporelli, Alessio Palmero Aprosio. E non è finita. Anche i più piccoli avranno l’opportunità di mettersi alla prova con giochi di logica.
A organizzare l’edizione 2017 di “Tutto è numero” è il Circolo Matematico Martin Gardner di Castelveccana, un’associazione presieduta da Nando Geronimi, ex professore di matematica. «I prossimi saranno quattro giorni tutti da vivere» ha spiegato Geronimi. «E’ davvero incredibile l’interesse che riesce a catturare la nostra iniziativa in tutta Italia. Ed è sorprendente vedere i ragazzi e gli adulti cimentarsi nella risoluzione dei problemi che abbiamo preparato in collaborazione con l’Università Bocconi e la Pro Loco di Castelveccana».