Edizione n.23 di mercoledì 1 luglio 2020

Maccagno con Pino e Veddasca, concerti e appuntamenti d'avvio agosto

Terza serata del Maccagno Lake Festival giovedì 3 agosto (ore 21) in Auditorium comunale. Protagoniste le “Musiche dal mondo” interpretate da Fausto Saredi al clarinetto e Stefania Orselli al pianoforte. Ingresso gratuito.
A Pino serata di musica organaria sabato 5 agosto (ore 21) con Nicola Bisotti e l’organo costruito da Giorgio Maroni (1907) in chiesa di San Quirico. Ingresso libero.
Jazz in Maggiore farà omaggio a Enzo Jannacci domenica 6 agosto (ore 21) in Auditorium di Maccagno. Con Francesca Galante (voce), Ciro Radice (fisarmonica) e Enrico Salvato (pianoforte). Ingresso a pagamento.
A Pino concerto di fiati lunedì 7 agosto (ore 21), con l’ensemble "Tromba Camerata". I cinque giovanissimi artisti francesi sono docenti in conservatorio. Guidati da Bastien Debeaufond, interpreteranno musiche di Mozart, Verdi, Albinoni, Queen, Steve Wonder. Lo spettacolo sarà anche a Lozzo nella chiesa di S. Antonio mercoledì 9 agosto (sempre alle 21). Ingresso libero.
L'ultimo appuntamento della rassegna Antichi Organi-Patrimonio d’Europa si terrà giovedì 17 agosto nella parrocchiale dei santi Gervaso e Protaso di Graglio.
“Incontro con l’autore”, sabato 5 agosto (ore 21.30), all’interno della Festa del libro organizzata dalla Libreria Cerutti & Pozzi di Luino porterà Maurizio Miozzi e il suo libro “Biskra, un emigrante racconta”. Ingresso libero.
Domenica 6 agosto festa a Veddo, sui prati di Bruganten che circondano l’Oratorio della Madonna della Neve. Dalla recente scoperta di un carteggio del 17 gennaio 1785 si può dedurre la data in cui fu benedetta la chiesa, il 4 agosto 1692. A determinare la costruzione fu il testamento di Domenico Baroggi, prete a Campagnano. L'edificio fino al 1935 sarebbe restato di proprietà della sua famiglia.
Festa anche ai Cangili di Biegno domenica 6 agosto (in caso di maltempo la domenica successiva) e a Pino nella chiesa di S. Quirico con la compatronale dedicata a San Fermo.