Edizione n.21 di mercoledì 16 giugno 2021

Milano, arriva da Budapest la Madonna Esterházy

Il dipinto di Raffaello sarà esposto a Palazzo Marino dal 3 dicembre fino all’11 gennaio

A Milano, dal 3 dicembre 2014 all’11 gennaio 2015, sarà esposta a Palazzo Marino (sala Alessi) la Madonna Esterházy di Raffaello, proveniente dal Museo delle Belle Arti di Budapest. Ingresso e visite guidate (prenotazione numero 800-16-76-19) saranno gratuiti.
La mostra, curata da Stefano Zuffi e accompagnata dal catalogo Skira, è un nuovo appuntamento natalizio offerto dal Comune di Milano insieme con Intesa Sanpaolo e Rinascente. Alla sua realizzazione hanno collaborato Palazzo Reale, Gallerie d’Italia di Piazza Scala e Arthemisia Group.
Il dipinto segna la conclusione del periodo trascorso da Raffaello a Firenze, prima di essere chiamato a Roma da Papa Giulio II. La sua composizione si ispira in modo esplicito a Leonardo, conosciuto e attentamente studiato da Raffaello, che porta con sé la tavola a Roma, dove aggiunge, sullo sfondo, i ruderi del Foro Romano.
Info: www.comune.milano.it/raffaello; Hashtag ufficiale: #raffaelloEsterházy.