Edizione n.27 di mercoledì 7 agosto 2019

Vigili del fuoco, contributo alle associazioni

Assegnati a fondo perduto 950.000 euro per migliorare capacità e tempestività interventi – Nel Varesotto accolte domande di Gallarate e Laveno Mombello

Assegnati a fondo perduto 950.000 euro per migliorare le dotazioni dei 1.600 vigili del fuoco volontari operanti sul territorio lombardo. Il 31 luglio 2019 si è chiuso il bando regionale riservato alle onlus e alle associazioni di promozione sociale (Aps), che hanno, tra le loro finalità statutarie, il sostegno a uno o più distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei vigili del fuoco sul territorio lombardo, sede legale e operativa in Lombardia, e che sono iscritte all'elenco regionale.
Sono state finanziate - sino a un massimo di 25.000 euro ciascuna – 53 delle 56 domande ammissibili presentate. Le associazioni avranno tempo fino alla fine del 2019 per acquistare nuovi mezzi, moduli antincendio, radioportatili, motoseghe, termocamere, motoventilatori, termoventilatori, cercapersone, torri faro e altro.
Lo stanziamento si aggiunge ai 700.000 erogati lo scorso anno e ai 500.000 euro del 2017. «Regione Lombardia - ha dichiarato l'assessore Pietro Foroni - raggiunge la cifra di 2,15 milioni di euro di contributi a sostegno delle attività dei distaccamenti dei volontari, del rinnovo parco mezzi e delle dotazioni tecniche utilizzate negli interventi di soccorso tecnico urgente».

In provincia di Varese è stato assegnato un contributo di 34.621 euro a 2 Onlus/Aps: 1) Associazione Amici Pompieri Volontari di Gallarate, 2) Vigili del fuoco volontari di Laveno Mombello.
In provincia di Como è stato assegnato un contributo di 120.862 euro a 7 Onlus/Aps: 1) Amici dei Pompieri di Appiano Gentile (Appiano Gentile), 2) Associazione lombarda pompieri sempre (Cantù), 3) Associazione lombarda pompieri sempre (Canzo), 4) Associazione lombarda pompieri sempre (Dongo), 5) Associazione lombarda pompieri sempre (Lomazzo), 6) Pompieri Valle Intelvi (Centro Valle Intelvi), 7) Amici Pompieri Gruppo Santa Barbara (Erba).
In provincia di Sondrio è stato assegnato un contributo di 90.882 euro a 5 Onlus/Aps: 1) Associazione pompieri di Aprica (Aprica), 2) Pompieri Volontari di Campodolcino (Campodolcino), 3) Associazione Vigili del FuocoVolontari di Chiesa In Valmalenco (Chiesa In Valmalenco), 4) Associazione Pompieri Livigno (Livigno), 5) Amici dei Pompieri di Tresivio (Tresivio).