Edizione n.5 di mercoledì 13 febbraio 2019

Varese, Mazzini e la figura dell’“intellettuale”

Conferenza di Bruno Belli organizzata dall'Associazione mazziniana “Bertolè Viale”
dalla locandina

A Varese, per i 170 anni della Repubblica Romana, la Sezione Bertolè Viale dell'Associazione Mazziniana Italiana apre il calendario annuale di eventi culturali legati alla figura e alle idee di Giuseppe Mazzini e, più in generale, del Risorgimento italiano con una conferenza di Bruno Belli su «Giuseppe Mazzini e la figura dell’“intellettuale” nella ricezione popolare».
L'incontro, patrocinato dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, si terrà venerdì 8 febbraio (ore 17,30) nello Spazio ScopriCoop di Casbeno. Il giorno dopo, 9 febbraio, Ivana Pederzani commemorerà il 170° anniversario della Repubblica Romana del 1849 con un omaggio al busto di Francesco Daverio nell’Istituto Tecnico Daverio Casula. Seguirà il 22 maggio una conferenza di Francesca Ricardi sulla iconografia della Repubblica Romana.
Altre conferenze del programma toccheranno il tema dell’Europa con Antonio Orecchia e Fabio Minazzi, l’educatrice varesina Felicita Morandi con Marghetita Giromini e il musicista e patriota Giulio Briccialdi con un concerto per pianoforte e flauti degli allievi del Liceo musicale A. Manzoni diretti da Fiorenzo Filippini.