Edizione n.23 di mercoledì 20 giugno 2018

Tutela della biodiversità, Bruxelles premia il Progetto Life Tib della Provincia di Varese

Premiazione

Prestigioso riconoscimento il 23 maggio 2018 a Bruxelles per il progetto di tutela della biodiversità Life “Tib” (Trans insubria bionet) realizzato negli anni scorsi da Provincia di Varese, Lipu e Regione Lombardia e sostenuto da Fondazione Cariplo e Unione europea. Il progetto è stato premiato da Karmenu Vella, commissario europeo all’Ambiente, come uno dei migliori progetti Life d’Europa del 2016. Alla cerimonia era presente una delegazione italiana composta da Massimo Soldarini, Lipu-BirdLife Italia; Sara Barbieri, Provincia di Varese; Alessandro Corrado, delegazione di Bruxelles di Regione Lombardia; Paolo Siccardi, Fondazione Cariplo.

Merito di Tib è aver creato un lungo corridoio ecologico tra il Parco del Campo dei Fiori, sulle Prealpi di Varese, e il Parco del Ticino, in Pianura padana, grazie al ripristino di piccole zone umide e alla formazione di passaggi utili alla fauna selvatica. In questo modo si è favorito lo spostamento degli abitanti a più zampe della vasta zona e si è riconnesso l'ambiente che, a causa di infrastrutture, era frammentato.
«Siamo particolarmente felici ed orgogliosi di questo successo – dichiara il presidente della Provincia di Varese, Gunnar Vincenzi – . Viene riconosciuta la grande qualità del lavoro effettuato sul campo e il valore del risultato finale. Un ottimo e concreto esempio di buona gestione dei fondi europei destinati alla conservazione della biodiversità, in questo caso nella nostra provincia che annovera alcuni dei luoghi di natura più belli e preziosi del nostro Paese».
In foto, da sinistra a destra: Angelo Salsi, responsabile Unità Life alla Commissione Europea, Sara Barbieri, Paolo Siccardi, Massimo Soldarini.