Edizione n.26 di mercoledì 11 luglio 2018

Tendenze del design per uffici, abitazioni e aree fabbricabili

A Weil am Rhein (Germania) inaugurato il Padiglione Blockhaus e le istallazioni Ruisseau e Ring
Ruisseau e Ring, Ronan e Edwan Boroullec, 2018, e sullo sfondo Vitrahaus, Herzog e de Meuron, 2010, Vitra Campus, foto Daniele Cazzaniga
Blockhaus, Thomas Schütte, 2018, Vitra Campus, foto Daniele Cazzaniga

Mercoledì 13 giugno sono stati inaugurati al Vitra Campus di Weil am Rhein, città tedesca sul confine tra Germania, Francia e Svizzera, il Padiglione Blockhaus e le installazioni Ruisseau e Ring.
Il Campus dell’azienda svizzera Vitra, che dal 1950 produce arredo di design per uffici, abitazioni e aree pubbliche, a partire dagli anni Ottanta integra edifici per la produzione industriale -900 i dipendenti di questa sede- e sperimentazione su architettura e design contemporanei. Trecentomila persone visitano ogni anno gli edifici di Frank Gehry, Tadao Ando, Zaha Hadid, Herzog & de Meuron, Renzo Piano e altri, lungo un percorso in parte gratuito dove sono localizzate anche le ultime realizzazioni.
Blockhaus è un padiglione in legno dell’artista tedesco Thomas Shütte, commissionato dal presidente emerito di Vitra Rolf Fehkbaum dopo averne visto un modello in scala ridotta presso la Galleria Konrad Fischer di Düsseldorf. Ideato come pensatoio con fontana interna, rivendica la sua identità di “edificio artistico”, libero dai requisiti di efficienza chiesti invece agli architetti.
Ruisseau e Ring di Ronan ed Erwan Boroullec nascono dalla mostra “Rêveries Urbaines” ospitata nel 2016 presso il Vitra Campus, in cui i designer francesi affrontavano il rapporto fra spazio urbano e natura. Ruisseau è un canale stretto, ricavato in una base di marmo e dotato di acqua corrente, un abbeveratoio dove i bambini fanno navigare fili d’erba, foglie e barchette improvvisate. Ring è un anello di acciaio zincato, che sembra galleggiare sopra il terreno, circonda un ciliegio e funge da panca collettiva. Per entrambi una dimensione ludica, in coerenza con altre opere già presenti nel Campus e una serie di prodotti dell’azienda dedicati ai bambini.
Il Vitra Campus è aperto 365 giorni all’anno. Informazioni su tour, workshop, mostre ed eventi su www.vitra.com/visit.
Ibis