Edizione n.29 di mercoledì 22 luglio 2015

Porto Valtravaglia

Nuovo romanzo ambientato sul lago, “Lo speziere di Porto Valtravaglia”

cover

Porto Valtravaglia e il lago sono i protagonisti del romanzo di Marco Marcuzzi “Lo speziere di Porto Valtravaglia”. Qui Jeanpaul vende erbe e spezie nella sua piccola bottega. Conosciuto per l'attività di faccendiere, adocchia Giuditta, bella e ricca ereditiera della famiglia Vallardi, che ogni domenica spinge sulla carrozzina una vecchia signora.
Vincendo l'ostilità di quest'ultima, l'uomo riesce a farsi assumere come giardiniere e scopre i retroscena di glorie e miserie della famiglia. Con strategia da raffinato seduttore fa innamorare Giuditta, compie una serie di omicidi, conquista il ruolo di padrone di casa. Ma non ha tenuto conto dell'amore e della sua imprevedibilità. Di conseguenza succede ...
L'autore è nato a Treviso nel '62. Figlio di un illustratore, cresce a Venezia, Firenze e in Valcuvia. Di professione pianista e compositore di musica per cinema e teatro, svolge per alcuni anni anche l'attività di fotografo. A San Gimignano pubblica due libri di immagini sulla Toscana. "Lo speziere di Porto Valtravaglia" (Macchione editore) è la sua prima opera in prosa.

Condividi contenuti