Edizione n.32 di mercoledì 19 settembre 2018

Vela, successi di velisti luinesi in Svizzera

team Avav, Brunnen, foto Avav

Da Brunnen, sul lago dei Quattro Cantoni (Svizzera), nuovi successi per la vela luinese. Alla Wind Week hanno preso parte due equipaggi portacolori dell’Associazione Velica Alto Verbano di Luino. Nella classe H-Boat l’equipaggio formato da Guido Bernardinelli, Flavio Favini e Tiziano Nava si è piazzato al primo posto della classifica, mentre il team composto da Enrico Vaccaro, Enrico Negri e il presidente Avav Giovanni Moroni ha terminato la sua prova al terzo posto. Le imbarcazioni della classe H-Boat saranno in regata a Luino dal 26 al 28 ottobre per la seconda Edizione H-Boat italian open 2018.
In acque elvetiche in evidenza anche la squadra agonistica giovanile del sodalizio velico luinese. Nella Coppa Roda, organizzata dal Circolo Velico Lago di Lugano, i ragazzi della classe Optimist hanno conquistato Lorenzo Bogni il primo, Edoardo Bogni il terzo e Filippo Camporeale il quarto posto della classifica finale.
All’Avav intanto sono iniziati i preparativi del più importante appuntamento agonistico della stagione 2018. Dal 12 al 14 ottobre si disputerà la quindicesima edizione del Trofeo Favini, riservato alle imbarcazioni della classe Melges 24.  La regata sarà come sempre valida come ultima prova del circuito nazionale italiano e anche del Circuito Europeo e assegnerà pure il titolo di campione svizzero.
Nella foto, la premiazione degli equipaggi H-Boat alla Wind Week.

Calcio, primo punto per il Luino Maccagno

In Prima Categoria – Girone A incontro Luino Maccagno – Antoniana 1 - 1

Domenica 16 settembre 2018, nella seconda giornata del Girone A di Prima Categoria, il Luino Maccagno ha esordito tra le mura casalinghe del Parco Margorabbia, centrando un incoraggiante pareggio contro l’Antoniana (la domenica precedente, ad avvio campionato, il risultato finale era stato di 3 a 1 per Fulgor Legnano).
La squadra di Busto Arsizio si presentava come una compagine ostica che nello scorso campionato aveva spesso fatto male ai giocatori luinesi. Questa volta, invece, la giovane formazione messa in campo da mister Caporali ha saputo farsi rispettare.
Il primo tempo si è chiuso con gli ospiti in vantaggio per una rete a zero, maturata al ventottesimo minuto sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nel frattempo un doppio infortunio alla coppia di difensori centrali costringe il Luino Maccagno a modificare in corsa l’assetto difensivo.
Al rientro dagli spogliatoi i rossoblù sembrano trasformati e spingono sull’acceleratore. Passano nove minuti e Marku pareggia le sorti dell’incontro a seguito di un’uscita maldestra del portiere avversario. che spalanca la porta sguarnita al giovane attaccante lacuale. La gara prosegue tra occasioni e recriminazioni. Alla fine, il pareggio di uno a uno sembra a tutti il risultato più giusto.
Domenica 23 settembre, alle 15,30, trasferta contro la Vanzelleghese 1970. Partita sulla carta impegnativa, anche se per la stagione in corso ogni domenica sarà un esame.
Luino Maccagno: Braccio, Iozzino, Folisi, Bellini, Arioli (7′ Matranga), Napoli (al 17’ Granai, al 73′ Abdel), Bosetti, Ghelfi, Marku, Pittella (dal 88’ Rognoni), Dozzio. A disposizione: Silipo, Notturno, Pizzuti, Caputo. Allenatore: Marco Caporali. 

Cai Luino, nel Monferrato intorno al Bric Castelvelli

Monferrato, foto Cai Luino
Cadrogna, foto Cai Luino

Prenotazioni fino esaurimento posti bus per la gita del Cai Luino di domenica 14 ottobre al parco regionale del Bric Castelvelli, in Piemonte. Si traverseranno vigneti, boschi, paesi, cascinali della Riserva Speciale del Sacro Monte di Crea, dal 2003 nel sito Unesco Sacri Monti del Piemonte e Lombardia.
In bus 14 posti riservati a chi soffre di mal auto. Quota 55 euro (viaggio, guida naturalistica e turistica per il Bric, pranzo e mance; escluso ciò che non è contemplato), saldo entro giovedì 11 ottobre in segreteria CAI Luino.
L'itinerario con guida turistica inizierà da Crea. Tempo 2.30 ore, dislivello 275 metri, difficoltà T1. L'itinerario Sacro Monte di Crea, progettato da Costantino Massino nel 1589, sarà con accompagnatore Cai Luino. Tempo 1.30 ore, difficoltà T, dislivello 120 metri. In caso di pioggia visita a Casale Monferrato con l’accompagnamento di una guida turistica. Ritrovo ore 6,45 posteggio porto nuovo Luino e ore 7 partenza. Ore 19,30 arrivo a Luino

Camminata con gli Alpini dal lago alla montagna
Domenica 7 ottobre il Cai Luino parteciperà all'escursione "Dal lago alla montagna" organizzata dall'Ana sezione di Luino. La camminata inizierà a Maccagno e terminerà sull monte Cadrigna dove è posta la Croce degli Alpini. Il percorso toccherà gli angoli più suggestivi della Veddasca.
Tempo escursione salita circa 3 ore, dislivello 1100 metri, difficoltà T2.
Ore 7 appuntamento a Maccagno sede Alpini e inizio escursione. Con qualsiasi condizione atmosferica.

Camminata transfrontaliera per la pace
Sesta edizione della camminata transfrontaliera tra Malcantone e Varesotto sabato 6 ottobre. L'evento patrocinato da Comuni svizzeri e italiani vedrà momenti d’intrattenimento sui temi della pace tra le genti e la solidarietà. Tra gli accompagnatori anche i volontari del Cai Luino. Dopo il momento “Unione dei popoli” sul ponte doganale di Ponte Tresa, verrà premiata la classe vincitrice del concorso “Crea una bandiera per la pace”, cui hanno partecipato oltre 160 ragazzi di scuole svizzere e italiane.
Il percorso Italiano: ore 9,30 appuntamento posteggio tribunale a Voldomino; 9.40 partenza per Lavena Ponte Tresa con mezzi propri; 10.15 raduno Parco Acquatico via Zanzi 25; 10.30 verso piazza San Giorgio Ponte Tresa; 11 calcetto tra squadre giovanili; 12.15 valico di Ponte Tresa e cerimonia Unione dei popoli. Dalle 12.30 alle 15 maccheronata di solidarietà sala comunale Ponte Tresa.

Escursione al monte Torriggia
Domenica 30 settembre escursione con Cai Luino al monte Torriggia (1703 metri), tra Val Vigezzo e Cannobina. La montagna é poco nota ma dalla vetta lo scenario sulle Alpi è eccezionale. Salita 2.30 ore, totale 4.50, dislivello 845 metri, difficoltà T2.
Ore 7.10 ritrovo posteggio piscina comunale Luino via Lugano e partenza con mezzi propri per Finero. Gita gratuita con condivisione spese auto.

In Val Maggia all’Alpe Airon
Per domenica 23 settembre il Cai Luino propone un itinerario ad anello in Valle Maggia (Ticino) consigliato a chi cerca luoghi selvaggi. Il sentiero inizia da Bignasco, sale all’alpeggio Airon. Possibile osservare grandi nidi di formica rufa. Tempo 5 ore, dislivello in salita 1300 metri, difficoltà T2. Ore 7.20 ritrovo posteggio piscina comunale di Luino in via Lugano e partenza con mezzi propri . Gita gratuita con condivisione spese auto.

Un sabato tra sculture nel bosco e medievali leggende
Per sabato 6 ottobre il Cai Luino organizza una gita alla frazione di Cerro di Caldana per la visita alle sculture in legno di Sergio Terni, lungo il sentiero 17 del Campo dei Fiori. Si proseguirà con una passeggiata fra boschi di castagni a Orino, alla sua rocca medioevale, al grande masso erratico Sasso nero, dalle molte leggende.
Ore 14.10 ritrovo posteggio porto nuovo Luino e partenza con mezzi propri. Cena ebentuale. Gita gratuita con condivisione spese auto.
Informazioni e dettagli: Iat Luino via della Vittoria 1 Luino tel. 0332 530019; CAI Luino giovedì, dalle 21 alle 23, tel. segreteria 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it 

Canottieri Luino sul podio alla Regionale di Eupilio



4x cadetti
4x junior

Si è svolto il 15 settembre 2018, a Eupilio, sul lago di Pusiano, il recupero della regionale Montù rinviata nel mese di marzo. Aggiunte alcune gare giovanili, in preparazione del Meeting nazionale di Ravenna che si svolgerà la prossima settimana.
Vittoria nel 4 di coppia Junior per Simone Pagliuca e Manuel Ippolito, impegnati in un equipaggio misto assieme alla Canottieri Moltrasio. Simone e Manuel si classificano quarti nel doppio Junior. Sul podio anche il 4 di coppia Cadetti: Simone Pezzini, Biagio Angeretti, Mattia Filippini e Matteo Monico chiudono la loro gara al terzo posto. Pezzini e Angeretti sono quarti nel doppio Cadetti, come Arianna ed Emma Tosi nel 4 di coppia Allievi B misto Varese. Monico e Filippini si piazzano quinti nel doppio Cadetti, come Emanuele Caria nel 4 di coppia Ragazzi misto Varese e il doppio Allievi C di Mirko Cappiello e Lorenzo Ossola (Varese. Un gradino sotto, il doppio Senior di Aurora Taietti e Lisa Colatore (Varese) e la singolista Elisa Caria. Settima piazza, invece, per i due doppi Allievi B, Davide Bonalumi e Kilian Buttarelli, Matteo Grifa e Edoardo Meregnani, e per il doppio Allievi C di Filippo Forzinetti e Pietro Petenzi.