Edizione n.30 di mercoledì 4 settembre 2019

Piemonte, lungo La via dell'oro dalla pianura al monte Rosa

Da Novara a Macugnaga 8 tappe in bici e a piedi
Risaie_foto Agenzia Turistica Novarese

Una festa mobile, aperta a tutti, a due ruote e a piedi, sui sentieri piemontesi dalla pianura alle vette glaciali del Rosa, sfiorando le acque del lago d’Orta. È la prima edizione del trekking “Via dell'Oro-in bici e in cammino da Novara al Monte Rosa”, in programma da domenica 15 a domenica 22 settembre 2019 lungo le antiche vie di comunicazione e lavoro, che univano il riso, l'oro delle pianure novaresi, il lago e i suoi tesori nascosti, le miniere d'oro delle valli del Monte Rosa.
Il percorso - adatto a chiunque abbia un po' di allenamento alla camminata e alla pedalata - si sviluppa per circa 140 chilometri suddivisi in otto tappe (sette pernottamenti), di cui 65 chilometri saranno percorsi in e-bike e gli altri 85 a piedi, per un dislivello positivo di 6.500 metri attraverso cinque valichi alpini.
Il progetto è nato da un'idea di Paolo Minazzi con la collaborazione di Matteo Taccola e Chiara Besana, le tre guide escursionistiche ambientali che animeranno il trekking. Suoi sponsor Atl della Provincia di Novara, Atl Valsesia Vercelli, Distretto Turistico dei Laghi, Parco Naturale Alta Valsesia e Alta Val Strona, Parco Naturale del Monte Fenera.
Partecipazione alla prima edizione solo su prenotazione (entro l'8 settembre); costi di pernottamento, pasti e trasporti a carico dei partecipanti. Si può aderire a tutto il trekking oppure a una o più tappe; ogni tappa infatti (eccetto la n° 7) è facilmente raggiungibile con mezzi di trasporto pubblici e privati. Per informazioni dettagliate su tappe, destinazioni e luoghi, consultare le pagine web degli Atl coinvolti.
Queste le tappe del trekking: 1) Novara-Boca (chilometri: 44; difficoltà: TC/MC); 2) Boca-Pella (29; MC/BC); 3) Pella-Quarna Sopra (12; T/E); 4) Quarna Sopra-Forno (16; E+); 5) Forno-Rimella (15; E+); 6) Rimella-Alpe Baranca ( 12; E); 7) Alpe Baranca-Carcoforo (9; E+); 8) Carcoforo-Macugnaga (18; EE).