Edizione n.40 di mercoledì 14 novembre 2018

Lugano, al Lac musiche di Čajkovskij e Sibelius

Serata con l’Orchestra della Svizzera italiana e il solista Sergey Khachatryan
Osi-Vismara
Khachatryan Sergey

È dedicato a due celeberrimi sinfonisti del grande Nord, il russo Piotr Il’ič Čajkovskij e il finlandese Jean Sibelius, il primo appuntamento di novembre dell’Orchestra della Svizzera italiana, in programma a Lugano giovedì 8 novembre 2018 (ore 20.30) nella sala teatro del Lugano Arte e Cultura.
Il violinista armeno Sergey Khachatryan sarà il solista del maestoso Concerto per violino e orchestra in re minore di Sibelius. Direttore d’orchestra, il giovane russo Valentin Uryupin, che chiuderà la serata con l’affascinante Seconda sinfonia di Čajkovskij intitolata Piccola Russia.
Biglietti la sera del concerto alla cassa del LAC e in prevendita anche nei punti vendita Ticketcorner (Manor, Uffici postali) e online su luganolac.ch. Informazioni www.osi.swiss