Edizione n.9 di mercoledì 20 marzo 2019

Losone (Canton Ticino), Il “tempo delle case” sul lago Maggiore

Spettacolo sul piccolo mondo tra Luino, Cannobio e Locarno negli anni ’60
Il tempo delle case. Oberholzer_Tomasetti

La vita quotidiana, i personaggi, le abitudini, le atmosfere domestiche e ambientali sulle sponde del Lago Maggiore tra Luino, Cannobio, Locarno negli anni ’60 del secolo scorso. È il leitmotiv dello spettacolo teatrale “Il tempo delle case”, in scena (gratuitamente), venerdì 15 marzo 2019 alle ore 20:30, al Centro La Torre di Losone, nel Locarnese.
A condurre la narrazione ironica e scanzonata su personaggi ora buffi ora autorevoli il Teatro dei Fauni, che dal 1986 riunisce, sotto la direzione di Santuzza Oberholzer, attori, musicisti e burattinai provenienti da ogni angolo del mondo. Le scene si intrecciano con la musica dal vivo del bassista jazz Tiziano Tomasetti, che rievoca canzoni e memorie sonore degli anni ‘60.
Nella foto: Santuzza Oberholzer e Tiziano Tomasetti sul palco con lo spettacolo teatrale “Il tempo delle case”.