Edizione n.45 di mercoledì 22 novembre 2017

Linea Arcisate-Stabio, «operativa entro fine anno»

Confermata in Regione Lombardia la conclusione dei lavori

«Per la linea ferroviaria Arcisate-Stabio, i lavori procedono regolarmente e sarà operativa entro fine anno. I collegamenti diretti Malpensa-Lugano si faranno nel 2018». Così ha dichiarato il 9 novembre 2017 l'assessora Francesca Brianza durante la seduta della Commissione Speciale per i rapporti  tra Lombardia e Svizzera dell'assemblea regionale.
L'8 ottobre 2017 i binari del tratto italiano sono stati posati fino al confine e saldati con quelli, già pronti da tre anni, sul lato svizzero. Da quel momento la linea ferroviaria internazionale a doppio binario Varese-Mendrisio è diventata realtà.
A dicembre 2017, ha spiegato Brianza, saranno ultimati i lavori della Arcisate-Stabio, mentre il collegamento diretto Lugano-Malpensa si farà solo con l’anno nuovo per la necessità di risolvere una serie di problemi tecnici, riguardanti orari e collegamenti con altre linee già esistenti, come la Gallarate-Domodossola. Confermato che il Canton Ticino sbloccherà i fondi una volta che il collegamento diretto sarà effettivo. La previsione è quella di far transitare sulla linea Malpensa-Varese-Mendrisio-Lugano un treno l’ora, per un totale di quaranta corse al giorno.
L’opera è composta da 3,6 chilometri a binario unico tra Varese e Induno Olona, più altri 3,6 chilometri a doppio binario tra Induno Olona e Arcisate, con una nuova fermata a Gaggiolo e il ripristino delle stazioni di Induno Olona e Arcisate. I lavori hanno richiesto la realizzazione di una trincea, due gallerie, un viadotto e tre stazioni.