Edizione n.16 di mercoledì 22 maggio 2019

La Ville Lumière di Toulouse Lautrec a Villa Reale di Monza

In mostra opere dall’Herakleidon Museum di Atene
La Ville Lumière di Toulouse Lautrec a Villa Reale di Monza
La Ville Lumière di Toulouse Lautrec a Villa Reale di Monza

(DMC) Fino al 29 settembre 2019 a Villa Reale di Monza (Viale Brianza 1) sono esposti centocinquanta lavori di uno dei pittori della Belle Époque che più hanno influenzato l'immaginario collettivo. Inaugurata il 10 aprile, la mostra si intitola “Toulouse Lautrec. La Ville lumière” e racconta l'intenso ma breve percorso dell'artista (nato nel 1864 ad Ambi, nel sud della Francia, da nobile e storica famiglia, morì nel 1901). Oltre ad acquerelli, disegni, illustrazioni, riuniti anche litografie, manifesti, video, che, affiancati da immagini e arredi d’epoca, offrono al visitatore lo spirito della bohéme parigina (i mondi d'arte, Montmartre, la trasgressione, il Moulin Rouge, la satira, la grafica per i giornali, gli abitanti della notte...). Varie sezioni a tema pongono l'attenzione inoltre sulle modificazioni di società, ambienti e architetture parigine in quel momento storico permettendo una visione d'insieme compiutamente ricostruita.
Curata da Stefano Zuffie con il patrocinio del Comune di Monza, la mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia con Nuova Villa Reale di Monza, in collaborazione con l’Herakleidon Museum di Atene da cui le opere provengono.
Orari: da martedì a domenica dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso alle 18); lunedì chiuso. Informazioni e prenotazioni
call center 039.2240024 (lunedì-venerdì, ore 9-18; sabato, ore 9-13.
Non attivo domenica e festivi).
Foto: Daniele Massimo Cazzaniga.