Edizione n. 30 di mercoledì 23 settembre 2020

Influenza, in Lombardia vaccinazioni da ottobre

Acquistati più vaccini dello scorso anno e prodotti innovativi per pazienti fragili e bambini fino a 6 anni

In Lombardia la campagna per le vaccinazioni antinfluenzali prenderà il via il prossimo mese di ottobre, in linea con le disposizioni del ministero della Salute. Sarà data precedenza – precisa una nota regionale del 25 agosto 2020 - «ai soggetti più fragili, agli over 65, alle categorie più a rischio, ai medici, infermieri, operatori sanitari e socio-sanitari e ai bambini fino ai 6 anni, offrendo loro gratuitamente i migliori prodotti acquisiti sul mercato mondiale e disponibili per l'avvio della campagna».
La distribuzione ai medici e ai pediatri di famiglia avverrà anche quest'anno attraverso la rete delle farmacie. «La campagna – aggiunge la nota regionale - sarà condotta nei tempi stabiliti dal Ministero della Salute in modo da garantire una copertura adeguata alla popolazione fino al successivo mese di marzo, considerando che il picco influenzale è previsto dopo la metà di gennaio».