Edizione n.16 di mercoledì 22 maggio 2019

treni a vapore

Lombardia, visita ai laghi su treni a vapore

Sale da 14 a 36 corse l'offerta di viaggi su carrozze anni Trenta - Al Sebino Express e Iseo Express quest'anno si aggiunge il Lario Express
Lago di Como da Dongo

Potenziato nel 2019 il servizio turistico dei convogli d'epoca sui laghi lombardi, sostenuto da un finanziamento regionale di 280mila euro. Al Sebino Express e all'Iseo Express quest'anno si affianca il Lario Express e sui tre percorsi i treni storici salgono da quattordici a trentasei per complessivi 4.800 posti. Inoltre il servizio, sia sul lago di Como sia sul lago di Iseo, è pensato anche per agevolare l'intermodalità, consentendo a chi lo vorrà di utilizzare i battelli della navigazione.
Il successo del 2018 ha fatto innalzare corse e itinerari, il tutto a bordo delle carrozze anni Trenta del tipo 'Centoporte' trainate dalla locomotiva a vapore. Le prime quattro corse effettuate nel 2019 hanno registrato il tutto esaurito e per il 2020 si sta già valutando un ulteriore potenziamento. La Regione mette a disposizione per i treni storici 500.000 euro l'anno attraverso FerrovieNord, di cui 280.000 per il servizio e la restante parte per i lavori di manutenzione dei convogli d'epoca.

PROGRAMMA FINO AL PROSSIMO AUTUNNO
*•Sebino Express (date 12 maggio, 9 giugno, 7 luglio, 1, 22 e 29 settembre), con partenza da Milano Centrale verso le sponde occidentali del Lago di Iseo, a Paratico Sarnico, percorrendo la ferrovia turistica che origina a Palazzolo dell'Oglio;
*Lario Express (date 2 e 30 giugno, 8 settembre e 6 ottobre), con partenza da Milano Centrale e approdo a Como e Lecco;
*Iseo Express (date 26 maggio, 23 giugno e 15 settembre) con partenza da Brescia e arrivo a Pisogne, sulle sponde orientali del lago.

Condividi contenuti