Edizione n.16 di mercoledì 22 maggio 2019

sostegno

Antincendio, raddoppiati i contributi alle squadre specializzate

Del fondo regionale lombardo di oltre 800.000 euro assegnati in provincia di Varese 74.900 euro per i volontari AIB

Raddoppiato in Lombardia rispetto al 2018 il sostegno regionale all'opera di prevenzione, previsione e lotta attiva agli incendi sostenuta da Province, Comunità montane e Parchi regionali. In favore delle squadre specializzate nell'Antincendio boschivo (AIB) sono stati stanziati oltre 800.000 euro.
I finanziamenti riguardano in totale quarantadue enti (9 Enti Provincia, 23 Comunità montane e 10 Enti Parco). La presenza capillare dei volontari antincendio boschivi (AIB) sul territorio e la loro conoscenza approfondita delle zone dove operano sono considerati un patrimonio irrinunciabile contro le emergenze a volta drammatiche, come emerso anche ultimamente con gli incendi del gennaio scorso a Varese e Como.
La rendicontazione dei contributi assegnati dovrà essere trasmessa a Regione Lombardia entro la fine dell'anno e i contributi verranno liquidati ai singoli enti beneficiari all'inizio del 2020. Per la provincia di Varese sono stati stanziati 74.900 euro. Nel dettaglio: 15.600 assegnati alla Comunità montana del Piambello; 26.900 alla Comunità montana Valli del Verbano; 21.000 al Parco Campo dei Fiori; 11.300 euro alla Provincia di Varese. 

Condividi contenuti