Edizione n.24 di mercoledì 17 luglio 2019

reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza in Lombardia

Accolte 53.219 richieste su oltre un milione 252mila

Oltre un milione 252mila domande per il reddito di cittadinanza, di cui circa l’8% per la Lombardia che ha accolto 53.219 richieste. Questo il quadro dei dati Inps al 31 maggio 2019. Li ha resi noti in assemblea, il 2 luglio 2019, l’assessore regionale all’istruzione Melania Rizzoli, in risposta a un’interrogazione del PD, primo firmatario Maria Rozza.
«Sono state concluse – ha detto Rizzoli - le procedure di selezione dei navigator e la Regione sta perfezionando con Anpal e il ministero del Lavoro, d’intesa con le Province e la città metropolitana, i piani attuativi per l’avvio delle selezioni per i 1600 funzionari a tempo determinato da destinare ai Centri per l’impiego». Quanto ai controlli sulle dichiarazioni dei cittadini all’atto di richiesta del reddito di cittadinanza, l’assessore ha sottolineato che questi spettano a Comuni, Inps, Agenzia delle entrate e Guardia di finanza. 

Condividi contenuti