Edizione n.13 di mercoledì 17 aprile 2019

lago

Lago Varese, firmato accordo per risanamento

Stanziati circa 6 milioni di euro distribuiti su tre anni
Capolago, foto Comune Varese

Imboccata per il lago di Varese la via del risanamento. Il 12 aprile 2019 in Regione Lombardia è stato sottoscritto l'Accordo quadro di sviluppo territoriale per la 'Salvaguardia e il risanamento del lago di Varese' , che fa seguito alle riunioni della segreteria tecnica e all'approvazione della delibera con il contenuto dello schema di accordo e allo stanziamento di 5.85 milioni di euro distribuiti su tre anni. «Il lavoro da realizzare è complesso» - è stato dichiarato - e per questo non è stata fissata una data. Ma quel che è certo – è stato aggiunto – è che l'obiettivo sarà raggiunto e le acque torneranno, finalmente, ad essere limpide».
Primo passo sarà la firma entro maggio 2019 dei necessari accordi di collaborazione. Così comincerà il monitoraggio del lago con la posa delle boe, che consentiranno di fare un'analisi dei dati già nel corso dell'estate.
Sarà anche monitorato il sistema fognario e, man mano che i comuni segnaleranno le situazioni di criticità, cominceranno anche gli interventi (verosimilmente già entro la fine dell'anno). Successivamente si procederà con la comunicazione e una valutazione sull'implementazione del servizio di navigazione elettrica. Il progetto di prelievo ipolimnico sarà 'sdoganato' dalla Provincia di Varese entro la fine di quest'anno per essere poi attivato entro il 2021.

Agra, immagini di porti e miniature di battelli

dalla locandina

Ad Agra (Varese), dal 29 luglio al 15 agosto 2017, mostra fotografica ed esposizione di miniature di battelli a cura di Maurizio Miozzi, Umberto Bellorini e Giovanni Piazza nella sala piccola adiacente alla struttura Parco Daini. Tema, "Di porto in porto - Gli approdi del lago Maggiore ieri e oggi". Apertura tutti i giorni dalle 21 alle 23. Ingresso libero.

Condividi contenuti