Edizione n. 28 di mercoledì 5 agosto 2020

Jazz in Maggiore

Luino, Jazz sul lago

Tornano i concerti organizzati da Associazione Rinascenze

A Luino, venerdì 17 luglio 2020, il Carlo Morena Latin Jazz Ensemble ha aperto la nuova stagione di musica in riva al lago “Jazz in Maggiore” organizzata dall'Associazione Rinascenze con il contributo dei comuni di Luino, Germignaga e di Maccagno con Pino e Veddasca e di sponsor che sostengono da anni l’iniziativa. L'accesso ai concerti è gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.
Il programma dei tre appuntamenti in calendario proseguirà venerdì 24 luglio (ore 21) a Germignaga (piazza Partigiano) con la Giovanni Falzone Metropolitan band. Insieme con Giovanni Falzone (tromba elettronica) si esibiranno Filippo Rinaldo (piano), Fender Rhodes, Stefano Zambon (contrabbasso) e Andrea Bruzzone (batteria).
Ultimo appuntamento, sabato 3 ottobre (sempre ore 21), nell'Auditorium di Maccagno con Pino e Veddasca con i Francesco D’Auria Lunatiks. Con Francesco D’Auria (batteria, percussioni) suoneranno Tino Tracanna (sassofono), Roberto Cecchetto (chitarra) e Umberto Petrin (pianoforte).

Jazz nel parco a lago, Peter Erskine in concerto

Sarà il batterista Peter Erskine ad aprire al Parco a lago di Luino, alle 21 di venerdì 28 luglio 2017, la nona edizione di Jazz in Maggiore, il festival di musica jazz organizzato dall’Associazione Rinascenze di Francesca Galante.
Erskine è considerato uno dei protagonisti della storia della musica moderna. Con lui suoneranno John Beasley alle tastiere e pianoforte, Bob Sheppard al sax e Benjamin Shepperd al basso.

Condividi contenuti