Edizione n.39 di mercoledì 1 dicembre 2021

giornata contro la violenza sulla donne

'A scuola contro la violenza sulle donne', la Lombardia rifinanzia il progetto

Prosecuzione e rifinanziamento del progetto 'A scuola contro la violenza sulle donne' stanno procedendo. La giunta lombarda ha approvato a inizio novembre lo schema di convenzione tra Regione e Ufficio scolastico regionale e quindi si apre un nuovo percorso, come ricorda l'assessora regionale alla famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità Alessandra Locatelli, per promuovere fin dai banchi di scuola le pari opportunità e prevenire i fenomeni di violenza sulle donne. La delibera conferma le fondamenta del Piano quadriennale regionale per le politiche di parità, prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne 2020-2023. Cardine del documento, rafforzare il ruolo strategico dell'istruzione nel condurre a una cultura fondata su rispetto e affermazione delle pari opportunità, prevenire le varie forme di violenza sulle donne, valorizzare iniziative ideate in questo solco dalle scuole. Le risorse disponibili per il biennio (152.000 euro) andranno a valorizzare le reti nate nelle province, sensibilizzare e formare studenti, docenti e anche genitori. Il 25 novembre, a Palazzo Lombardia, alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, saranno presenti docenti e studenti degli istituti che hanno aderito al progetto. 

Condividi contenuti