Edizione n.39 di mercoledì 1 dicembre 2021

Francisca

Morazzone e la Via Francisca del Lucomagno nelle Giornate Fai per le scuole

Casa Macchi, Morazzone (VA), Foto FAI
Casa Macchi, Morazzone (VA), Foto FAI

Decima edizione da lunedì 22 a sabato 27 novembre  delle Giornate Fai per le scuole. A organizzarle il Fondo per l’Ambiente Italiano secondo l'impostazione delle sue Giornate di primavera e di autunno, uno degli appuntamenti più radicati che il FAI destina alla promozione del patrimonio italiano.
In tutte le regioni le delegazioni dei volontari organizzeranno visite speciali riservate alle classi “Amiche FAI”. Saranno gestite da studenti appositamente formati, gli Apprendisti Ciceroni, che nei panni di narratori accompagneranno le classi alla scoperta di luoghi identitari e dal valore storico, artistico, naturalistico. 
Per l’occasione il borgo di Morazzone (Varese) proporrà un percorso alla scoperta della sua storia millenaria. Il luogo è di grande importanza. È collocato lungo la Via Francisca del Lucomagno, collegamento tra Nordeuropa e mondo mediterraneo. Il percorso partirà dalla chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, che conserva rare lapidi romane di epoca imperiale, e condurrà, attraverso monumenti risorgimentali e di pregio, davanti a casa Macchi, una delle più recenti acquisizioni del FAI. Si procederà quindi fino al monumento a Garibaldi, si incrocerà la casa del pittore seicentesco Pier Francesco Mazzuchelli, Il Morazzone, quindi itinerario fino alla chiesa di Santa Maria le cui origini risalgono al XV secolo. La breve camminata si concluderà al cantiere di casa Macchi, affascinante palazzotto liberty. Per informazioni sui beni aperti e per le prenotazioni delle visite, sito internet www.giornatefaiperlescuole.it 

Condividi contenuti