Edizione n.5 di mercoledì 13 febbraio 2019

Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

Valtellina, aperta a Lanzada la pista di fondo

L'anello di 1.200 metri illuminato anche la sera
Pista di fondo Pradasc Lanzada, foto Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

A Lanzada il 23 gennaio 2019 è stata aperta la pista di fondo in località Pradasc, l'unica disponibile a media quota in tutta la Valtellina. Un anello di 1.200 metri illuminato anche la sera (dalle 17:30 alle 23), con la possibilità di noleggio attrezzature e corsi di fondo per principianti affidati alla Polisportiva Valmalenco. Sempre al Pradasc sono aperti anche la pista di pattinaggio su ghiaccio (14:30-17:30 e 20:30-23), la parete di arrampicata artificiale e l'area camper attrezzata (info: 3441418115).
A Chiesa in Valmalenco, invece, è iniziata una settimana di appuntamenti e iniziative di sport e promozione per la donazione di organi e il trapianto. Domenica 27 gennaio è stato dato il via ai Giochi Invernali Trapiantati e Dializzati 2019, che si svolgeranno fino al 3 febbraio. Momento molto atteso, lo slalom gigante, in cui trapiantati e dializzati sfideranno medici e personale di Nefrologia e Trapianto (info: 028057927).

Condividi contenuti