Edizione n. 20 di mercoledì 19 giugno 2019

Bellinzona-Lugano-Varese

Treni, dal Ticino a Malpensa ogni ora e senza cambi

La linea TiLo Bellinzona-Lugano-Varese prolungata fino all'aeroporto

Dal 9 giugno 2019 i servizi della linea S50 Bellinzona-Lugano-Varese sono prolungati fino a Malpensa Aeroporto. I treni Tilo circoleranno da Bellinzona via Lugano, Mendrisio verso Varese e Malpensa Aeroporto, con collegamenti orari e fermata in tutte le stazioni del traffico regionale. Ora molti ticinesi potranno tutti i giorni partire - dalle 5 alle 23 circa - dalla stazione più vicina a casa e arrivare direttamente al terminal di destinazione.
Con il prolungamento della linea S50 fino a Malpensa Aeroporto la linea S40 Como-Mendrisio-Varese circolerà solamente fino a Varese, dal lunedì al sabato dalle 5.30 alle 20 circa. Per permettere questi importanti cambiamenti alla circolazione tra Mendrisio e Varese gli orari di partenza dei collegamenti S40 e S50 subiranno delle modifiche.
I cambiamenti toccheranno anche il nodo di Mendrisio, che sarà mantenuto e permetterà ancora di viaggiare tra Como, Varese e Lugano ogni 30 minuti.

CANTIERE SUL LAGO DI ZUGO
In Svizzera, sempre il 9 giugno, è stato avviato il cantiere sul lago di Zugo, che prevede la chiusura totale della tratta ferroviaria tra Zugo Oberwil e Arth-Goldau fino al 12 dicembre 2020. I lavori provocheranno sensibili cambiamenti sia agli orari sia ai tempi di percorrenza tra la Svizzera tedesca (Zurigo) e il Ticino.
Strettamente connessi gli adattamenti degli orari Tilo. Nei collegamenti RE10, che uniscono il Ticino e Milano Centrale, ed Euro City sarà in vigore un orario di transizione. I collegamenti RE10 non avranno più una cadenza uniforme durante il giorno e di regola avranno un tempo di percorrenza leggermente maggiore. I cambiamenti influenzeranno anche la circolazione di alcuni collegamenti S10 Bellinzona-Como. In tutto circoleranno tredici collegamenti da Milano verso il Ticino e dodici collegamenti dal Ticino verso Milano. 

Condividi contenuti