Edizione n.16 di mercoledì 22 maggio 2019

ASD Arcieri Torrevecchia

Studentessa-arciere di Uninsubria ai Campionati europei di tiro con l'arco in Slovenia

La competizione si terrà dal 20 al 27 agosto

Chiara Rebagliati, atleta della ASD Arcieri Torrevecchia di Roma e studentessa di Giurisprudenza all’Uninsubria, è stata convocata per i  Campionati Europei Tiro di campagna del 20-27 agosto a Mokrice-Čatež (Slovenia).
Rebagliati, 20 anni, di Savona, è iscritta al College di Tiro con l’arco ed è arciere della Nazionale Italiana sia per il Tiro alla targa sia per il Tiro di campagna (classe Juniores femminile arco ricurvo).
«Chiara sta proseguendo ad alti livelli sia nello sport sia nello studio – commenta Walter Sinapi, tecnico del College di Tiro con l’arco. Questa convocazione è una conferma per lei, campionessa del mondo in carica nella stessa specialità per la classe Juniores femminile, dell'alto livello di preparazione».
Sempre per il College di Tiro con l’arco dell’Università dell’Insubria è stato convocato Giorgio Cazzaniga, 24 anni, di Varese, iscritto al corso di laurea in Informatica a Varese. Sarà riserva alle Universiadi che si terranno dal 20 al 24 agosto a Taipei. Cazzaniga ha conquistato da pochi giorni il titolo di Campione regionale assoluto a squadre e l’argento assoluto individuale.
Nel Campionato regionale ha gareggiato anche Simone Lazzaroni, altro appartenente il College di Tiro con l’arco, 20 anni, di Cuveglio, iscritto al corso di laurea in Ingegneria per la Sicurezza a Varese.
Il college sportivo è il programma ideato dall’università e condiviso da federazioni sportive e CUS Insubria per sostenere gli atleti di interesse nazionale che vogliano conciliare studio e sport.  

Condividi contenuti