Edizione n.11 di mercoledì 25 marzo 2020

arruolamento guardia di finanza

Guardia di finanza, concorso per 930 allievi marescialli

Previsto l'arruolamento di 860 allievi del contingente ordinario e 70 del contingente di mare

Scade il 3 aprile 2020 il termine per la partecipazione al concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione al 92° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza. Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 marzo 2020 (IV Serie Speciale n. 18) e prevede l'arruolamento di 860 allievi marescialli del contingente ordinario e 70 del contingente di mare.
La domanda dovrà essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale “https://concorsi.gdf.gov.it”, dove sono reperibili informazioni e bando completo.

Condividi contenuti