Edizione n.34 di mercoledì 16 ottobre 2019

Canottieri Luino e Coni Lombardia, 363 giovanissimi a Educamp

Educamp, il progetto nazionale Coni sposato nell’estate 2019 dalla Canottieri Luino e ambientato sulle rive del Lago Maggiore, ha avuto successo ottimo. Un’estate, quella da lunedì 10 giugno a venerdì 6 settembre, all’insegna di attività motoria e sportiva polivalente a carattere ludico-aggregativo cui hanno preso parte trecentosessantatré ragazze e ragazzi. La stretta collaborazione tra Coni Lombardia e Canottieri Luino ha permesso di ospitare nel Centro remiero uno dei quindici EduCamp Coni autorizzati in regione, l’unico in provincia di Varese.
Un vero e proprio gioiello il centro sportivo multidisciplinare. I ragazzi tra cinque e quattordici anni nel periodo estivo, con tecnici qualificati e secondo le linee guida impartite dal Coni, hanno sperimentato discipline motorie, pre-sportive e sportive secondo metodologie di formazione innovative, adeguate all'età. Tra esse equitazione, rugby, mini-hockey, tennis green, flag football, volley, basket, basic golf, baseball, badminton, giochi di squadra, e nuoto, canottaggio e canoa. Spazio anche alle escursioni guidate e agli interventi formativi di ambito medico, sicurezza e ambiente in collaborazione con istituzioni e associazioni del territorio. Nel corso del periodo di frequenza al camp, vengono anche effettuati test indicativi sul grado di efficienza motoria, opportunità che costituisce un importante servizio alle famiglie.
Per la prossima edizione sono allo studio nuovi progetti sia di carattere organizzativo sia di offerta motoria e non è escluso si possa affiancare la formula Residence Camp a quella attuale del City Camp, in modo da estendere la partecipazione a chi provenga da altri territori.