Edizione n.48 di mercoledì 13 dicembre 2017

Antologica al Civico Museo di Maccagno per John Drake-Moore

locandina

L'opera di un artista poliedrico e dal grande carisma - John Drake-Moore - sarà al Civico Museo di Maccagno con Pino e Veddasca da sabato 9 dicembre (inaugurazione ore 17.30) nella mostra antologica "Paintings, drawings, sculptures and other... Moore”, Il pubblico attraverso dipinti, bozzetti, sculture, disegni per scenografie teatrali e lavori inediti provenienti da collezioni private potrà approfondire il percorso creativo di questo protagonista dell'arte contemporanea e la vastità delle sue dinamiche.
Nato a Tryon, Nord Carolina, nel 1924, John Drake-Moore inizia a studiare pittura a sette anni con Georg Aid.
Dopo la laurea ad Oxford, si trasferisce a Roma e frequenta l'Accademia di Belle Arti. Avvia in questo periodo una collaborazione con Veniero Colasanti che durerà fino al 1963. Con lo scenografo e costumista italiano firmerà numerose scenografie per film a Cinecittà. Si afferma a sua volta come scenografo costumista di cinema e teatro e ultima, tra l'altro, lavori come El Cid, 55 giorni a Pechino, La caduta dell'Impero Romano.
Anche scrittore, ha pubblicato "Pink", "The Judas Door", "Heathen Earth", "From the Agency with love". Il quinto romanzo è rimasto incompiuto per la morte avvenuta nel settembre 2006.
Curata da Clara Castaldo in collaborazione con Davide Simone, l'esposizione maccagnese rimarrà in cartellone fino a domenica 4 febbraio 2018. Ingresso libero e gratuito. Orari: venerdì dalle 14.30 alle 18.30; sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30.